Guide
Guida all'acquisto

Per orientarti nel mondo delle vendite giudiziarie, comprendere le procedure corrette per partecipare alle vendite o cercare maggiori informazioni, consulta le pagine della nostra guida.

 
Bollettini
Benimobili

motociclo BMW

Prezzo base € 1.935,00
Data vendita: 12.06.2019 alle ore 00:00

La vendita avrà luogo presso:Strada di Settimo 399/15
Con incanto
Scheda aggiornata il 09.04.2019 alle ore 14:40
TRIBUNALE DI CIVILE E PENALE DI TORINO

FALLIMENTO N. 264/2018

IVG 19/19



Il Fallimento n. 264/2018, dichiarato dal Tribunale di Torino, Giudice Delegato dott.ssa Vittoria Nosengo, Curatore dott. Amedeo Gerbino, intende dare corso alla vendita dei beni mobili inventariati, custoditi in San Secondo di Pinerolo (TO) – Via Vittorio Veneto 31, dando mandato specifico in tal senso all’IFIR PIEMONTE Istituto Vendite Giudiziarie srl.



Modalità di vendita

La vendita avrà luogo il giorno 12 GIUGNO 2019 alle ore 10:00 presso la sala aste dell’Istituto Vendite Giudiziarie in Torino – Strada di Settimo 399/15 al prezzo base di partenza indicato, CON RILANCI MINIMI PARI AD € 100,00.



LOTTO D)

1 motociclo BMW targato CG209**, telaio WB10429A06ZR913**, immatricolato 2006, alimentazione benzina, sprovvisto di libretto di circolazione, sprovvisto di certificato di proprietà; 2 biciclette; oggetti vari di uso comune.



N.B.: I MEZZI POTRANNO ESSERE RITIRATI ESCLUSIVAMENTE DOPO AVER COMPLETATO LE OPERAZIONI RELATIVE AL PASSAGGIO DI PROPRIETA’.



N.B.: SONO A CARICO DELL’AGGIUDICATARIO RICHIESTE E SPESE PER LA CANCELLAZIONE DEI GRAVAMI DI PROVVEDIMENTO DI FERMO AMMINISTRATIVO E/O QUALSIASI ALTRA ANNOTAZIONE ISCRITTA SUI MEZZI.



L’AGGIUDICATARIO DOVRA’ IMPEGNARSI AL RITIRO DI TUTTI I BENI; ATTIVITA’ DA SVOLGERSI SOLLEVANDO LA CURATELA DA OGNI RESPONSABILITA’ E ONERE CONSEGUENTE DALLA GESTIONE DEI RIFIUTI E LA RIMOZIONE E TRASPORTO DEI BENI INVENTARIATI, ED IMPEGNO ALLA LIBERAZIONE DEI LOCALI ENTRO 30 (TRENTA) GIORNI DALL’AGGIUDICAZIONE, CON PENALE DI € 1.000,00 AL MESE PER I RITARDI.

L’ACQUIRENTE DOVRA’ DISPORRE DI POLIZZA ASSICURATIVA O FIDEJUSSIONE PER LA COPERTURA DI EVENTUALI DANNI A COSE E/O PERSONE CHE POSSANO DERIVARE DALLE OPERAZIONI DI SMONTAGGIO E PRELIEVO EDI BENI. UN FUNZIONARIO DELL’IFIR PIEMONTE I.V.G. SRL REDIGERA’ APPOSITO VERBALE FINALE, DA CONSEGNARE ALLA CURATELA, CON CUI RISCONTRERA’ L’AVVENUTO ADEMPIMENTO DEGLI OBBLIGHI A CARICO DELL’AGGIUDICATARIO.



N.B: SARA’ POSSIBILE VISIONARE I BENI ESCLUSIVAMENTE SU APPUNTAMENTO MEDIANTE MAIL UFFICIOFALLIMENTI@IVGPIEMONTE.IT



Per ulteriori chiarimenti ed informazioni contattare 011/473.12.17 interno 3



Al fine di rispettare la competitività della procedura il presente bando verrà pubblicato sul Portale delle Vendite Pubbliche, sui siti www.astagiudiziaria.com – www.ivgtorino.it, sul nonché sul Bollettino Ufficiale delle Aste dando mandato specifico in tal senso all’Ifir Piemonte Istituto Vendite Giudiziarie srl.



Clausola visto e piaciuto e altre

I beni che compongono il lotto/i, vengono ceduti secondo la clausola c.d. “visto e piaciuto”, rimossa ogni eccezione ora per allora, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano, a corpo e non a misura, senza che il Fallimento assuma alcuna garanzia per quanto concerne tra l’altro (in via meramente esemplificativa) l’identità, la consistenza, la qualità dei beni, ovvero vizi anche occulti o mancanza di qualità, l’assenza di contenziosi o contestazioni sugli stessi, il funzionamento dei beni, lo stato di conservazione, la consistenza e/o l’idoneità e/o la conformità ad ogni vigente normativa tecnica, ambientale e di sicurezza.
Ubicazione del bene
  • Via Vittorio Veneto 31
    10060- SAN SECONDO DI PINEROLO (TO)
Mappa
Informazioni sulla procedura
  • TORINO
  • N° IVG: 19/19
  • Fallimento N° 264/2018
  • Da mostrare per validazione xhtml