Guide
Guida all'acquisto

Per orientarti nel mondo delle vendite giudiziarie, comprendere le procedure corrette per partecipare alle vendite o cercare maggiori informazioni, consulta le pagine della nostra guida.

 
Bollettini
Benimobili

Ford B-Max

In aggiornamento
Il bene si trova in attesa di disposizioni da parte della Autorità Giudiziaria.
In aggiornamento
Scheda aggiornata il 31.07.2019 alle ore 12:36
TRIBUNALE DI ROMA



FALLIMENTO n. 799/2018



IVG N. 80/18



Il Fallimento n. 799/2018, dichiarato dal Tribunale di Roma, Giudice Delegato dott.ssa Barbara Perna, Curatore dott. Costantino Farina, intende dare corso alla vendita dei beni mobili inventariati e di proprietà della società fallita (con esclusione, pertanto, ad esempio dei beni di terzi, in leasing, in comodato), custoditi in Asti (AT) – Via Cavour 88 + Via Cavour 108/110 + Torino (TO) – Strada di Settimo 399/15, dando mandato specifico in tal senso all’IFIR PIEMONTE Istituto Vendite Giudiziarie srl con le seguenti modalità:

la vendita SENZA INCANTO del compendio dei beni al valore di stima + IVA e/o imposte di registro + la commissione pari al 10% + IVA (spettante all’Istituto Vendite Giudiziarie) + € 16,00 valori bollati (per ogni mezzo), si svolgerà il giorno 13/09/2019 alle ore 10:00 presso la sala aste dell’Istituto Vendite Giudiziarie sita in Torino – Strada di Settimo 399/15.



Le offerte dovranno essere depositate entro il 13/09/2019 ore 9:00 a pena di inammissibilità, non dovranno contenere condizioni e dovranno essere accompagnate da deposito cauzionale dell’importo pari al 20% del prezzo offerto a mezzo di assegno circolare non trasferibile intestato a “IFIR PIEMONTE SRL”.



CONDIZIONI: Ogni offerente dovrà depositare in busta chiusa la migliore offerta irrevocabile d’acquisto, NON inferiore al prezzo di partenza indicato.



Le offerte, a pena di inammissibilità, non dovranno contenere condizioni e dovranno essere accompagnate da deposito cauzionale dell’importo pari al 20% del prezzo offerto a mezzo di assegno circolare non trasferibile intestato a “IFIR

PIEMONTE SRL”.

All’esterno della busta dovrà essere indicata la dicitura “Fallimento n.799/2018 Tribunale di Roma –

IVG 80/18 – LOTTO N°_”



L’offerta dovrà essere redatta in lingua italiana e contenere:

• L’indicazione del nome, cognome, numero di telefono, numero di fax e indirizzo e-mail del soggetto incaricato di ricevere tutte le comunicazioni relative alla procedura di vendita per conto e nell’interesse dell’Offerente;

• La sottoscrizione dell’Offerente.

• In caso di enti, società o di altri soggetti muniti di personalità giuridica la domanda di partecipazione dovrà essere sottoscritta dal rispettivo legale rappresentante corredata da idonea documentazione comprovante i poteri di firma dello stesso e da visura aggiornata del Registro delle Imprese;

• L’espressa dichiarazione del carattere irrevocabile dell’Offerta.



LOTTO 2)

1 Autoveicolo Ford B-Max, targato EX337**, telaio WF0KXXERJKES242**, immatricolato 09/12/2014, kw 55,00, cilindrata 1499, alimentazione gasolio, km percorsi 53.427, cambio meccanico, euro 5B, provvisto di libretto di circolazione, provvisto di certificato di proprietà, chiavi n.1. Valore di stima € 5.500,00 con rilancio minimo pari ad € 100,00



DOPO L’AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA SARA’ CHIESTA L’AUTORIZZAZIONE ALLA VENDITA NELL’OSSERVANZA DELLA LEGGE FALLIMENTARE ED IN PARTICOLARE DEGLI ARTT. 107 E 108, LF.



N.B.: I MEZZI POTRANNO ESSERE RITIRATI ESCLUSIVAMENTE DOPO AVER COMPLETATO LE OPERAZIONI RELATIVE AL PASSAGGIO DI PROPRIETA’.



N.B.: SONO A CARICO DELL’AGGIUDICATARIO RICHIESTE E SPESE PER LA CANCELLAZIONE DEI GRAVAMI DI PROVVEDIMENTO DI FERMO AMMINISTRATIVO E/O QUALSIASI ALTRA ANNOTAZIONE ISCRITTE SUI MEZZI.



N.B. NEL CASO DI PARTECIPAZIONE PER CONTO DITTA, A SEGUITO DI AGGIUDICAZIONE, E’ NECESSARIO LASCIARE AL BANDITORE FOTOCOPIA DELLA VISURA CAMERALE DELLA DITTA, FOTOCOPIA DEL DOCUMENTO DI RICONOSCIMENTO E C.F. DEL LEGALE RAPPRESENTANTE E CODICE UNIVOCO AL FINE DI EMETTERE FATTURA.



Al fine di rispettare la competitività della procedura il presente bando verrà pubblicato sul Portale delle Vendite, sul sito “Astalegale.net” e/o siti collegati e sui siti www.astagiudiziaria.com – www.ivgtorino.it nonché sul Bollettino cartaceo delle aste dando mandato specifico in tal senso all’Ifir Piemonte Istituto Vendite Giudiziarie srl.



Sarà possibile visionare i beni esclusivamente su appuntamento inviando una mail a: ufficiofallimenti@ivgpiemonte.it



Per ulteriori chiarimenti ed informazioni contattare 011/473.12.17 interno 3.



CLAUSOLA VISTO E PIACIUTO E ALTRE

I beni che compongono il lotto, vengono ceduti secondo la clausola c.d. “visto e piaciuto”, rimossa ogni eccezione ora per allora, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano, a corpo e non a misura, senza che il Fallimento assuma alcuna garanzia per quanto concerne tra l’altro (in via meramente esemplificativa) l’identità, la consistenza, la qualità dei beni, ovvero vizi anche occulti o mancanza di qualità, l’assenza di contenziosi o contestazioni sugli stessi, il funzionamento dei beni, lo stato di conservazione, la consistenza e/o l’idoneità e/o la conformità ad ogni vigente normativa tecnica, ambientale e di sicurezza.
Ubicazione del bene
  • Strada di Settimo 399/15
    10156- TORINO (TO)
Mappa
Informazioni sulla procedura
  • TORINO
  • N° IVG: 80/18
  • Fallimento N° 799/2018 Roma
  • Da mostrare per validazione xhtml